Batman & Robin

Ultimi arrivi

T2 Trainspotting
Shimmer Lake
il cliente
La tartaruga rossa
Oceania
zootropolis

aggiornati di recente

T2 Trainspotting
Shimmer Lake
il cliente
jackie
La tartaruga rossa
Oceania

scelti

il cavaliere oscuro - il ritorno
Spotlight
Fuocoammare
Timbuktu
La grande scommessa
due giorni una notte
Il nostro scopo NON E' FARE PIRATERIA ma consentire l'accesso alla cultura a chi non può permetterselo. Se potete ACQUISTATE O VISIONATE i film attraverso i circuiti preposti, così potranno continuare a assere realizzati
batman & robin

Acquistalo su Amazon

link amazon
Anno:  1997
Regia:  Joel Schumacher
Sceneggiatura:  Akiva Goldsman, Bob Kane
Altre info:  logo imdb  logo mymovies
Voto:  
    Batman & Robin (1997) on IMDb

Un nuovo nemico minaccia di distruggere Gotham City che si deve affidare ancora una volta a Batman e al suo fedele compagno Robin. Si tratta del feroce e terrificante Mr Freeze in grado di congelare l'intera città. L'ennesimo nemico dell'uomo pipistrello stringe una perfida alleanza con la fatale figlia dei fiori Poison Ivy, una bellezza subdola in grado di uccidere con un semplice bacio. Al fianco dei nostri eroi questa volta c'è l'agile e inesorabile Batgirl.
Fonte 

In questo che è il quarto capitolo della saga dedicata al cavaliere oscuro, Batman e Robin dovranno vedersela con lo spietato (ma non troppo) Mr Freeze, interpretato da un simpatico ma a tratti ridicolo e tenero Schwarznegger, la conturbante Poison Ivy e la sua stupida e divertente guardia del corpo, Flagello. Ai due paladini della giustizia si affiancherà la strepitosa Batgirl, non figlia (come nella tradizione fumettistica) del commissario Gordon, ma nipote dell'immancabile Alfred, il fido maggiordomo qui affetto dalla sindrome di MacGregor, che lo sta lentamente conducendo alla morte. Attraverso una cannonata di ridondanti ed inutili effetti speciali, si snoda la movimentata vicenda, scorrevole nell'azione e con momenti di inattesa e non sempre semplicistica caratterizzazione psicologica dei personaggi. Notevole ad esempio la crescente rivalità tra i due eroi, fomentata dall'incantesimo della seducente antagonista, ma soprattutto la tormentata vicenda di Mr Freeze, che capitolerà in un'imprevedibile e anche commovente redenzione, per tacere le episodiche e non sempre banali riflessioni sulla vita e sulla morale. Se il Batman di Schumacher/Clooney non ha nulla della grottesca drammaticità di quello di Burton/Keaton, e della profonda grandezza psicologica ed esistenziale che contraddistinguerà invece quello di Nolan/Bale, resta tuttavia un congegno narrativo ben oliato che trascina lo spettatore dalla prima all'ultima sequenza, e se ciò non soddisfa i canoni delle produzioni d'autore, ci ricorda però che il cinema è pur sempre intrattenimento, e da questo punto di vista meritevole di essere apprezzato anche per una storia incalzante e piuttosto avvincente.
Fonte

Leave a comment

©Il pozzo dei desideri - Powered and designed by Tyler Durden  Hosting Gratuitocertificazione norton
Scroll to Top