Il capitale

libri scelti

Umberto Eco
trilogia del secolo
Trilogia Il Sole dell'avvenire
Il libro delle cose nuove e strane
il capitale
numero zero

ultimi arrivi

Il museo dell'innocenza
Tutto James Ellroy
La Paranza dei Bambini
Un Angelo Di Nome Giuda
Non devi dirlo a nessuno
Trilogia Il Sole dell'avvenire
Il nostro scopo NON E' FARE PIRATERIA ma consentire l'accesso alla cultura a chi non può permetterselo. Se potete ACQUISTATE O VISIONATE I libri attraverso i circuiti preposti, così potranno continuare a assere scritti e pubblicati
il capitale
Anno:  2014
Autore:  Thomas Piketty
Pagine:  950
Editore:  Bompiani
Categoria:  ECONOMIA, POLITICA
Altre info:  google libri
Voto:  

Quali sono le grandi dinamiche che guidano l’accumulo e la distribuzione del capitale? Domande sull’evoluzione a lungo termine dell’ineguaglianza, sulla concentrazione della ricchezza e sulle prospettive della crescita economica sono al cuore dell’economia politica. Ma è difficile trovare risposte soddisfacenti, per mancanza di dati adeguati e di chiare teorie guida. In Il capitale nel XXI secolo, Thomas Piketty analizza una raccolta unica di dati da venti paesi, risalendo fino al XVIII secolo, per scoprire i percorsi che hanno condotto alla realtà socioeconomica di oggi. I suoi risultati trasformeranno il dibattito e detteranno l’agenda per le prossime generazioni sul tema della ricchezza e dell’ineguaglianza. Piketty mostra come la moderna crescita economica e la diffusione del sapere ci abbiano permesso di evitare le disuguaglianze su scala apocalittica secondo le profezie di Karl Marx. Ma non abbiamo modificato le strutture profonde del capitale e dell’ineguaglianza così come si poteva pensare negli ottimisti decenni seguiti alla Seconda Guerra Mondiale. Il motore principale dell’ineguaglianza – la tendenza a tornare sul capitale per gonfiare l’indice di crescita economica – minaccia oggi di generare disuguaglianze tali da esasperare il malcontento e minare i valori democratici. Ma le linee di condotta economica non sono atti divini. In passato, azioni politiche hanno arginato pericolose disuguaglianze, afferma Piketty, e lo possono fare ancora. Un lavoro estremamente ambizioso, originale e rigoroso, Il capitale nel XXI secolo riorienta la nostra comprensione della storia economica e ci pone di fronte a inevitabili riflessioni sul nostro presente. Un fenomeno editoriale mondiale, tradotto in oltre 30 paesi.

un approccio allo studio e alla divulgazione della scienza economica nuovo e rivoluzionario non più basato su teorie spesso opinabili ma bensì sull'analisi storica degli eventi economici. riprenede, in parte, il concetto del materialismo storico Marxista rivisitandone la struttura. 

Attenzione! togliere la spunta da "use download manager" in basso alla pagina
e cliccare sul bottone verde

Scarica cliccando qui  

link2
©Il pozzo dei desideri - Powered and designed by Tyler Durden  Hosting Gratuitocertificazione norton
Scroll to Top